|Home|Opere|Info|Storia|Tecnica|Chi è|Link|Biblio|Oltre|Mostre|

Leica e Nikon in vendita
Nikon FA
Leica Borsa Leica 21mm mirino SBKOO Leica Ig Intonsa
Leica Telit 200mm Nikon 105 1.8 Nikon S
Nikon FA + MD15  Leica Borsa anni '50 Leica 21mm mirino venduto  Leica I G Elmar 50 Leica 200mm Telit  Nikon 105 1,8-Venduto Nikon S + 50 + 135 venduta

368 Pensieri e Aforismi sulla Fotografia           ... dove trovare spunti ed idee per nuove fotografie ...

     (*) = aggiunti di recente
 
Berenice_Abbott.jpg

 Berenice Abbott
- Una fotografia è, o dovrebbe essere, un documento significativo, un’affermazione decisa che può essere descritta con una sola parola: selettività.
 
aggioranto al
2016 05 15
.................................
Berenice Abbott
- Innanzitutto definiamo cosa non è una fotografia. Una fotografia non è un dipinto, una poesia, una sinfonia, una danza. Non è solo una bella immagine, non un virtuosismo tecnico e nemmeno una semplice stampa di qualità. La fotografia non potrà mai crescere fino a quando imiterà le altre arti visive. Deve camminare da sola, deve essere se stessa.
 

Ansel_Adams 

Ansel Adams
- Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
 
Ansel Adams
- Ci sono due persone in ogni foto: il fotografo e l’osservatore.
 
Ansel Adams
- La realtà è solo un elemento nel processo di produzione di una fotografia. 

Ansel Adams
- Fotografia. Un’austera e sfolgorante poesia dal vero. 

Ansel Adams
- Il negativo è come una partitura musicale e la stampa è l'esecuzione. 

Ansel Adams
- Non c’è niente di peggio di un’immagine nitida di un concetto sfuocato.

Ansel Adams
- Delle volte arrivo in dei luoghi proprio quando Dio li ha resi pronti affinchè qualcuno scatti una foto.

Ansel Adams
- Mentre per molti l’istantanea è un simbolo di spensieratezza e casualità, essa è in realtà un’intuizione fulminea, qualcosa che per vari motivi desideriamo perpetuare e che può avere un autentico valore umano e storico. Quanto più guardiamo, tanto più vediamo e quanto più vediamo, tanto più reagiamo.

Ansel Adams
- Molti ritengono che le mie immagini rientrino nella categoria delle "foto realistiche", mentre di fatto quanto offrono di reale risiede solo nella precisione dell’immagine ottica; i loro valori sono invece decisamente "distaccati dalla realtà".

Ansel Adams
-
Spesso ho pensato che se la fotografia fosse "difficile" nel vero senso della parola - nel senso cioé che la creazione di una semplice fotografia richiedesse lo stesso tempo e la stessa fatica di un buon acquerello o di una buona incisione - il salto qualitativo della produzione media sarebbe enorme. L'assoluta facilità con cui possiamo produrre una immagine banale porta spesso ad una totale mancanza di creatività. Dobbiamo tener presente che una fotografia può contenere soltanto quello che ci abbiamo messo dentro, e che nessuno ha mai saputo sfruttare appieno le possibilità di questo mezzo d'espressione.

Ansel Adams
-
Non ci sono regole per una buona foto, ci sono solo buone fotografie.
 
Ansel Adams
-
The single most important component of a camera is the twelve inches behind it. 


Peter Adams

- Le fotografie, sapete, sono mezze verità.


Peter Adams
Peter Adams
- Una macchina fotografica non ha mai creato una grande immagine, come una macchina da scrivere non ha mai creato un grande romanzo.


Robert Adams
Robert Adams
- Spesso la composizione è davvero il mezzo migliore che un fotografo ha a disposizione per mostrare la complessità della vita; la struttura di un’ immagine può suggerire la forma che diviene bellezza.


William Albert Allard

William Albert Allard
- Nella mia fotografia, colori e composizione sono inseparabili. Io vedo a colori. 

William Albert Allard
-
La cosa veramente più importante è semplificare. 


xxx
anonimo
- C'è forse qualcosa di più brutto di una brutta fotografia?
In una brutta fotografia tu sai di non essere tu, non ti ci riconosci, ma qualcuno ha ritenuto di vederti in quel modo, e ti ha fatto diventare così come vi appari.

anonimo
-
La vita è come una foto, se sorridi viene meglio
 
anonimo
-
Alla fotografia manca una biografia: è avida del presente, ma orfana  del passato.
 
anonimo
- Per fare una foto devi essere sul posto.

 
Joel Snyder e Neil W.Allen (*)
- Una fotografia ci mostra ciò che avremmo visto in un certo istante da un certo punto di vista se avessimo tenuto la testa immobile ed un occhio chiuso e se noi potessimo vedere come attraverso un  obbiettivo da 140 o da 40 mm e se vedessimo in Agfacolor o in Tri-X sviluppate con D-76 e stampate su carta Kodabromide n.3.
 
Isabel Allende
Isabel Allende
da "Ritratto in seppia"

-
Un oggetto o un corpo dall’aspetto comune, se osservati con vera attenzione, si trasformano in qualcosa di sacro. La macchina fotografica può rivelare i segreti che l’occhio nudo o la mente non colgono , sparisce tutto tranne quello che viene messo a fuoco con l’obiettivo. La fotografia è un esercizio d’osservazione e il risultato è sempre un colpo di fortuna: tra le migliaia di negativi che riempiono diversi cassetti del mio studio quelli eccezionali sono veramente pochi. La macchina fotografica è uno strumento semplice, anche il più stupido può usarla, la sfida consiste nel creare attraverso di essa quella combinazione tra verità e bellezza chiamata arte. E’ una ricerca soprattutto spirituale. Cerco verità e bellezza nella trasparenza d’una foglia d’autunno, nella forma perfetta di una chiocciola sulla spiaggia, nella curva d’una schiena femminile, nella consistenza d’un vecchio tronco d’albero e anche in altre sfuggenti forme della realtà. Alcune volte, mentre lavoro su un’immagine nella mia camera oscura, fa la sua comparsa l’anima di una persona, l’emozione di un evento o l’essenza vitale di un oggetto, e allora il cuore mi trabocca di felicità e libero il pianto, non riesco a farne a meno.

Isabel Allende
-
La macchina fotografica può rivelare i segreti che l’occhio nudo o la mente non colgono.


michelangelo antonioni
Michelangelo Antonioni
- È stato proprio fotografando e ingrandendo la superficie delle cose che stavano intorno a me che io ho cercato di scoprire quello che c'era dietro queste cose, quello che c'era al di là.


Guillaume_Apollinaire

Guillaume Apollinaire
- Ogni dio crea a sua immagine e somiglianza, e altrettanto fanno i pittori. Soltanto i fotografi confezionano doppioni della natura. 


diane-arbus

Diane Arbus
- Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate.

Diane Arbus
-
Una fotografia è un segreto intorno a un segreto: più rivela e meno lascia capire. 

Diane Arbus
-
Nelle mie fotografie non ho mai ottenuto il risultato che aspettavo prima di scattare. Dopo lo sviluppo erano sempre migliori oppure peggiori.

Diane Arbus
-
Se io fossi semplicemente curiosa, mi sarebbe assai difficile dire a qualcuno: voglio venire a casa tua, farti parlare e indurti a raccontare la storia della tua vita. Mi direbbero: tu sei matta. E in più starebbero molto sulle loro. Ma la macchina fotografica dà una specie di licenza. Tanta gente vuole che le si presti molta attenzione, e questo è un tipo ragionevole di attenzione da prestare.

Carlo G. Argan
-
Fu attraverso il confronto con la fotografia che l'arte andò via via distaccandosi, per differenziarsi, dal concetto classico della mimesi, e si costituì in proprio una morfologia e un lessico senza radici naturalistiche. Ma la divisione di campo non durò, la fotografia invase anche quel dominio: si presentò come operazione più mentale che tecnica, potenzialmente creativa come e più dell'arte.

Rudolf Arnheim
-
A volte la rappresentazione più riuscita non corrisponde ad alcuna fase dell’evento raffigurato.

Eugene Atget (*)
- "Trop vite, enfin!" ...(rifiutando una vacchinetta istantantanea che gli vorrebbe donare Man Ray)


Richard_Avedon

Richard Avedon
- Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi.

Richard Avedon
-
Marilyn Monroe alla macchina fotografica offriva più di qualsiasi altra attrice, o donna, che io abbia mai inquadrato: era infinitamente più paziente, più esigente con se stessa e più a suo agio di fronte all'obiettivo che non quando ne era lontana.

Richard Avedon (*)
- Tutte le fotografie sono precise, nessuna è la verità.

Richard Avedon
- Le mie fotografie non vogliono andare al di là della superficie, sono piuttosto letture di ciò che sta sopra. Ho una grande fede nella superficie che, quando è interessante,comporta in sé infinite tracce.

Giacomo Balla, Manifesto del colore, 1918
-
Data l’esistenza della fotografia e della cinematografia, la riproduzione pittorica del vero non interessa né può interessare più nessuno.
 

RolandBarthes

Roland Barthes
- La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: tecnica, realtà, reportage, arte, ecc.
Non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva.
 
Roland Barthes
-
La fotografia rende presente un evento passato.
 
Roland Barthes
-
Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai ripetersi esistenzialmente.
 
Roland Barthes
-
Una specie di cordone ombelicale collega il corpo della cosa fotografata al mio sguardo…

Roland Barthes
- Le immagini fotografiche sono un messaggio senza un codice.

 
Roland Barthes
- [Sulla fotografia] Ciò che devo difendere è il mio diritto "politico" di essere un soggetto.

 
Roland Barthes
- Davanti all'obiettivo io sono contemporaneamente: quello che io credo di essere, quello che vorrei si creda io sia, quello che il fotografo crede io sia, e quello di cui egli si serve per far mostra della sua arte.

 
Roland Barthes
- La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: tecnica, realtà, reportage, arte, ecc.: non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva..

 
Roland Barthes,
La camera chiara

-
Ciò che la fotografia riproduce all'infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai più a ripetersi esistenzialmente. In essa, l'avvenimento non si trasforma mai in altra cosa: essa riconduce sempre il corpus di cui ho bisogno al corpo che io vedo; è il Particolare assoluto, la Contingenza sovrana, spenta e come ottusa, il Tale, in breve la Tyché, l'Occasione, l'Incontro, il Reale nella sua espressione infaticabile.


Jean Baudrillard

Jean Baudrillard
- Il desiderio di fotografare nasce forse da questa constatazione: visto da una prospettiva d’insieme, dal punto di vista del senso, il mondo è molto deludente. Osservato nel particolare, e di sorpresa, è sempre di un’evidenza perfetta.

Jean Baudrillard
- La Fotografia ha un carattere ossessivo caratteriale, estatico e narcisistico.  È un’attività solitaria.
L’immagine fotografica è discontinua, puntuale, imprevedibile e irreparabile, come lo stato delle cose in un momento dato.  La solitudine del soggetto che fotografa, nello spazio e nel tempo, è correlata alla solitudine e al suo silenzio caratteriale.


marco bellocchio
Marco Bellocchio
- La tecnologia da sola non dà cinema, al massimo genera pura fotografia dell'esistente.

Stefano Benni
- Cosa succede alle persone cosiddette normali quando incontrano di colpo un matto che urla, o le investe di un delirio incomprensibile? Quando vedono qualcuno crollato a terra, o inchiodato da uno spasmo sui gradini di una chiesa? Dopo l'incontro restano immobili, con un'espressione di disagio, di paura o di stordimento. Ma il loro volto è cambiato, è come se fossero state fotografate da una luce accecante, scuotono la testa, parlano da sole, per un attimo anche la loro normalità sembra incrinata. Cos'hanno visto nel lampo di quella luce, quale paesaggio, quale specchio, quale verità insostenibile che dimenticheranno subito dopo, ma la cui immagine resterà per sempre, in qualche recesso buio del loro cuore, nella biblioteca in fiamme della loro vita?


Silvia Bensaia
-
A volte penso di stare dentro una fotografia, la vita, pensieri, parole, profumi...
Finchè la polvere non se li porta via, questo cielo il mare, e poi ti rendi conto che il tempo passa e così convinti che niente finisca, che niente cambia, ci rassegnamo... il tempo è inesorabile, prendiamolo come un dono per capirci, per capire quello che abbiamo dentro... tante volte le parole non escono, ma basta guardare una persona negli occhi, per vedere il suo animo riflesso nel nostro e per capire quello che ci può donare...
la vita è un dono.


walter benjamin
Walter Benjamin
- Ma un fotografo che non sa leggere le proprie immagini non è forse meno di un analfabeta?

Walter Benjamin
- Non colui che ignora l'alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia, sarà l'analfabeta del futuro.


gianni berengo gardin
Gianni Berengo Gardin
- In giro vedo la pubblicità di una casa che produce macchine fotografiche che dice: "Non pensare, scatta".
Mi sembra quanto di peggio ci possa essere. Io dico invece: prima pensa per due ore poi, eventualmente, scatta.

Gianni Berengo Gardin
- Il problema è che a gran parte  dei  fotografi non interessa la fotografia, ma solo la loro fotografia. Non s’interessano assolutamente della fotografia degli altri. Non s’interessano minimamente di avere una cultura fotografica.


Berger

John Berger
- Non ho mai saputo in che cosa consista la somiglianza in un ritratto. Si può vedere se c’è o se non c’è, ma resta un mistero. Per esempio, le fotografie non hanno mai una «somiglianza». Di una fotografia non ce lo si chiede neanche. La somiglianza ha ben poco a che fare con i lineamenti o le proporzioni. Forse nasce da ciò che un disegno riceve, se due mire si incontrano come la punta di due dita.
 

William "Bill" Bernbach

- Le regole sono gabbie che gli artisti rompono. Ciò che è memorabile non è mai nato da una formula.



Lichena Bertinato

-
La fotografia non ha voce... È questa la sua unica "imperfezione".

Leonello Bertolucci
-
La fotografia, talvolta, rende visibili le invisibili geometrie del visibile.

Leonello Bertolucci
-
Anche a 90 anni, un fotografo, ha la vita davanti a sé.
 
Leonello Bertolucci
-
Voi premete il pulsante, al resto... non pensa nessuno.
 
Leonello Bertolucci
-
Ormai è lecito un dubbio: quando parliamo di fotografia ai massimi livelli, parliamo di bravura o parliamo di Photoshop?
 
Leonello Bertolucci
-
Davanti ad una foto, troppo spesso, non sappiamo cosa c'è dietro.
 
Leonello Bertolucci
-
Il tempo è poco: o lo si usa per disquisire di analogico e digitale, o lo si usa per fotografare.
 
Luca Betti
-
Si vedono molte belle foto del Palio... quasi nessuna però ci fa capire la vera essenza della festa, quasi fosse come fotografare un fiore e pretendere di sentirne anche il profumo...


Ambrose Bierce

Ambrose Bierce
- Photograph: a picture painted by the sun without instruction in art.
 

Arthur Bloch
Arthur Bloch
- Le migliori fotografie sono quelle che faresti non appena finito il rullino.


Bourdieu
Pier Bourdieu
- La fotografia è ciò che si fa durante le vacanze, ma è anche ciò che fa le vacanze. Fissando l’immagine dei luoghi e dei momenti più insignificanti, li trasforma in monumenti del tempo libero poiché c’è la fotografia a testimoniare, per sempre, che si è avuto del tempo libero e ancora il tempo libero di fotografarlo. Sostituendo alla labile incertezza delle impressioni soggettive la certezza definitiva d’una immagine oggettiva, la fotografia appare predestinata a servire da trofeo.


Margaret Bourke-White

Margaret Bourke-White
- Trovare qualcosa di nuovo, qualcosa che nessuno avrebbe potuto immaginare prima, qualcosa che solo tu puoi trovare perchè, oltre ad essere fotografo, sei un essere umano un po' speciale, capace di guardare in profondità dove altri tirerebbero dritto.

Margaret Bourke-White
-
L'industria è il vero luogo dell'arte ... i ponti, le navi, le officine hanno una bellezza inconscia e riflettono lo spirito del momento.

Margaret Bourke-White (*)
- Mi piace fare il mio lavoro senza mentire. Ma ho imparato che dire la verità non significa dire tutta la verità.


Brassai
Brassaï (Gyula Hálász)
- Per me la fotografia deve suggerire, non insistere o spiegare.

Brassaï
-
Io non invento nulla, immagino tutto. 


Manuel Alvarez Bravo

Manuel Alvarez Bravo
- The word "art" is very slippery. It really has no importance in relation to one’s work. I work for the pleasure, for the pleasure of the work, and everything else is a matter for the critics. 

Enrico Brignano
- Oggi la gente di uno stesso condominio non si conosce e, se si incontra in ascensore, non si parla. Poi su Facebook pubblica tutte le sue foto e racconta di tutto a tutto il mondo.


Bufalino1
Gesualdo Bufalino
- Rappresenta un certificato di morte ma, nello stesso tempo, una promessa di resurrezione; è un documento impassibile, ma, nello stesso tempo, una fontana di lacrime esistenziali. Più ancora: obbedisce al tempo e lo fulmina; sanziona una perdita e vi sostituisce un simulacro immortale…    

Gesualdo Bufalino (*)
-
Tutto il mondo è supplenza, protesi, manomissione:capelli finti, denti finti, parole posticce... Soltanto questa [macchina fotografica] non mente. 

David Burnett
La soddisfazione viene dal lavorare accanto ad altri 500 fotografi e andarsene via con qualcosa di diverso.

Massimo Cacciari (*)
-
Il "fotografico" non è una duplicazione della realtà, ma proprio la rappresentazione della totale impossibilità della duplicazione [...] Questa mi pare la grande hybris della pratica fotografica: creare una realtà che ha anche i caratteri della nostra realtà apparente, e che proprio per ciò non ha con la nostra realtà apparente nessun rapporto.


mario calabresi
Mario Calabresi
- Ci sono fatti, pezzi di storia, che esistono solo perché c’è una fotografia che li racconta.


Luciano Barnaj Caleffi

- Mi hanno detto: Che belle foto che fai, devi aver una gran bella macchina...
Ho risposto: Che buon risotto che fai, devi aver delle gran buone pentole.


Italo Calvino
Italo Calvino
- Farsi fotografare (o comunque ritrarre) è produrre un’immagine di se stessi. Da ciò derivano le due preoccupazioni che contribuiscono all’incertezza: quella della convinzione inconscia che il ritratto sia opera non del ritrattista ma della nostra faccia che atteggiandosi diversamente, offrendosi alle luci e alle ombre produce diverse immagini; e quella del rivelare anche a noi stessi ciò che si è, al di là dell’immagine che vogliamo dare (anche a noi stessi). […] L’incertezza di fronte all’obiettivo misura la distanza tra la parte dell’io intenzionale e quella dell’io sconosciuto. O forse il carattere illusorio d’entrambe.


Italo Calvino

- Con la primavera centinaia di migliaia di italiani escono la domenica con la macchina fotografica a tracolla. E si fotografano. Tornano tutti contenti come cacciatori dal carniere ricolmo, e per i giorni seguenti aspettano con dolce ansia di vedere le foto
sviluppate; ansia cui alcuni aggiungono il sottile piacere manuale di svilupparle da sé. Solo quando hanno le foto sotto gli occhi
sembrano prendere tangibilmente possesso della giornata trascorsa, solo allora quel torrente alpino, quella mossa del bambino col
secchiello, quell’allungarsi al sole delle gambe della moglie è sicuro, è irrevocabile che ci sono stati; il resto anneghi pure nell’ombra dubbia del ricordo.

Italo Calvino
- Ogni volto è un’immagine che nasce dall’incontro fra un «supporto biologico» e uno «culturale», e si rivela come «qualcosa di più d’una maschera, dunque, in quanto non ce la si può togliere».

Italo Calvino
- È una questione di metodo. Qualsiasi persona tu decida di fotografare, o qualsiasi cosa, devi continuare a fotografarla sempre,
solo quella, a tutte le ore del giorno e della notte. La fotografia ha un senso solo se esaurisce tutte le immagini possibili.

Italo Calvino
- Forse per capire chi sono devo osservare un punto nel quale potrei essere e non sto. Come un vecchio fotografo che si mette in posa davanti all’obiettivo e corre poi a schiacciare la peretta, fotografando il punto in cui poteva esserci e non c’è. Magari è questo il modo in cui i morti guardano i vivi, mescolando interesse eincomprensione.


RobertCapa

Robert Capa
- Se la foto non è buona, vuol dire che non eri abbastanza vicino.

Robert Capa
- Come fotografo di guerra spero di rimanere disoccupato per il resto della mia vita.


Robert Capa
-
L'unica cosa a cui sono legato è la mia macchina fotografica, poca cosa, ma mi basta per non essere completamete infelice...

Se queste pagine ti sono piaciute condividile su FB
con i tuoi amici
-
 -
                                       fotografia  manda un aforisma, verrà pubblicato col tuo nome.               

Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson
- È necessario sentirsi coinvolti in quello che si ritaglia attraverso il mirino (....). Fotografare è riconoscere nello stesso istante e in una frazione di secondo un fatto e l'organizzazione rigorosa delle forme percepite visualmente che esprimono e significano quel fatto. È mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere....

Henri Cartier-Bresson
-
Per me la fotografia consiste nel riconoscimento immediato, in una frazione di secondo, del significato di un evento e di una precisa organizzazione di forme che danno all'evento la sua migliore espressione.
Credo che, per il fatto di vivere, la scoperta di noi stessi avvenga contemporaneamente alla scoperta del mondo intorno a noi, che può modellarci, ma può essere anche da noi influenzato.
Fra questi due mondi, quello che è dentro di noi e quello che ci circonda, bisogna stabilire un equilibrio.
In conseguenza di un processo di costante interazione, i due mondi si fondono in uno solo.
Ed è questo mondo che dobbiamo riuscire ad esprimere.

Henri Cartier-Bresson
-
La fotografia è il riconoscimento simultaneo, in una frazione di secondo, del significato di un evento. 

Henri Cartier-Bresson
-
E' il millimetro che fa la differenza.

Henri Cartier-Bresson
-
Di tutti i mezzi di espressione, la fotografia è la sola che fissa un istante preciso.

Henri Cartier-Bresson
-
Pictures, regardless of how they are created and recreated, are intended to be looked at. This brings to the forefront not the technology of imaging, which of course is important, but rather what we might call the eyenology (seeing). 

Henri Cartier-Bresson
-
Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore.

Henri Cartier-Bresson
-
Fotografare è scoprire che esiste un ordine nel caos, una struttura del mondo e la gioia pura delle forme. Soltanto la macchina fotografica permette di afferrare l'immaginario dietro la natura.

Henri Cartier-Bresson
-
È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa.

Henri Cartier-Bresson
-
Le prime 10.000 fotografie sono le peggiori.

Henri Cartier-Bresson
-
Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento. 

Henri Cartier-Bresson
-
Mi diverte sempre l'idea che molte persone hanno della tecnica fotografica, e che si traduce nel gusto smodato per la nitidezza dell'immagine:... Sono in realtà lontani dal vero problema ...
 
Henri Cartier-Bresson
-
Noi fotografi abbiamo sempre a che fare con cose che svaniscono di continuo, e quando sono svanite non c’è espediente che possa farle ritornare. Non possiamo sviluppare e stampare un ricordo. 

Henri Cartier-Bresson
-
Non è la mera fotografia che mi interessa. Quel che voglio è catturare quel minuto, parte della realtà.

Henri Cartier-Bresson
-
La fotografia è un'azione immediata; il disegno una meditazione.

Henri Cartier-Bresson
-
Non ho mai abbondato la Leica, qualunque altro tentativo mi ha sempre fatto tornare da lei.[...] Per me è LA macchina fotografica.


David Burnett
David Burnett
- La soddisfazione viene dal lavorare accanto ad altri 500 fotografi e andarsene via con qualcosa di diverso.
 

Stanley Cavell
-
“A painting is a world; a photograph is of the world”
 
Matteo Chinellato
-
CLICK...un suono che crea magia o orrore
 
Giuseppe Chiantera
-
Il fotografo vive nel futuro, ma scatta nel passato.
 
Attilio Colombo
- Fotografia-astrazione: due termini che, nella accezione comune risultano ben lontani l'uno dall'altro. Perché la fotografia è, per definizione, la riproduzione di un reale riconoscibile: non per nulla tutti i manuali raccomandano l'immobilità durante lo scatto, il giusto trattamento, la nitidezza e via e via.
La fotografia comunica dei contenuti, documenta fatti e personaggi, illustra ambienti e situazioni: l'essenziale è soprattutto mettere bene in evidenza i nessi strutturali reali del soggetto che si fotografa.
Di fronte a queste petizioni di principio, anguste tuttavia nei loro limiti culturali, un tipo di fotografia che trascuri il particolare, eviti l'effetto prospettico naturale, non si preoccupi del contenuto, non devrebbe avere ragione di esistere.
Eppur....

Roberto Cotroneo
- Oggi non possiamo non definirci tutti fotografi.


Gilbert Keith Chesterton
Gilbert Keith Chesterton
- La felicità è uno strano personaggio: la si riconosce soltanto dalla sua fotografia al negativo.


Bruce Davidson
Bruce Davidson
- Quasi tutte le mie fotografie sono affettuose, delicate, personali. Tendono a far si che l'osservatore veda con i propri occhi. Tendono a non predicare. E non vogliono porsicome arte.

Règis Debray
-
Il passaggio dall'analogico al numerico istituisce una frattura nel suo principio equivalente all'arma atomica nella storia degli armamenti o della manipolazione genetica nella biologia.

Delacroix (*)
- [La fotografia] Un eccesso insopportabile di dettagli.

Delacroix (*)
- La fotografia, malgrado il suo impressionante realismo sotto certi aspetti, non è altro che un riflesso del reale, una copia, in qualche modo falsa a forza di essere esatta.


Edmond De Goncourt
Edmond De Goncourt
- Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti.
 
Donato Di Poce
-
Ogni fotografia è una migrazione. Ogni scatto un atto d'amore. Un ponte tra identità e relazione.
 

Robert_Doisneau

Robert Doisneau
- Non mi sono mai chiesto perché scattassi delle foto. In realtà la mia è una battaglia disperata contro l'idea che siamo tutti destinati a scomparire. Sono deciso ad impedire al tempo di scorrere. È pura follia.

Robert Doisneau
-
Il più bello, il più semplice di tutti è il riflesso spontaneo con il quale si tenta di fermare un attimo di gioia destinato a scomparire. 

Robert Doisneau
- Vi spiego come mi prende la voglia di fare una fotografia. Spesso è la continuazione di un sogno. Mi sveglio un mattino con una straordinaria voglia di vedere, di vivere. Allora devo andare. Ma non troppo lontano, perché se si lascia passare del tempo l'entusiasmo, il bisogno, la voglia di fare svaniscono. Non credo che si possa vedere intensamentepiù di due ore al giorno.

Robert Doisneau
- Quando ho iniziato, il fotografo era nel migliore dei casi un ingegnoso dilettante la cui attività era tollerata a patto che ci si accontentasse di restare ai margini delle vere corporazioni. Quanto ai Signori della Cultura Ufficiale, quelli non scherzavano: bastava accennare alla fotografia che li si poteva vedere, dimentichi delle antiche contese,formare quadrato e marciare compatti.


Robert Doisneau
Quello che io cercavo di mostrare era un mondo dove mi sarei sentito bene, dove le persone sarebbero state gentili, dove avrei trovato la tenerezza che speravo di ricevere. Le mie foto erano come una prova che questo mondo può esistere.

Robert Doisneau
Un fotografo che ha immortalato un momento splendido, una posa accidentale di qualcuno o di uno splendido scenario, ha scoperto un tesoro.

Robert Doisneau
Se scatti fotografie, non parlare, non scrivere, non analizzare te stesso e non rispondere a nessuna domanda.

Robert Doisneau
- Il mio modo di fotografare è molto istintivo, preferisco basarmi sulle mie emozioni, anziché su un approccio intellettuale nei confronti della persona con cui lavoro, adoro giocare con lei per costruire insieme una storia fotografica. Da queste decine di foto che scatto, spesso ne scelgo una sola. Il punto centrale del mio film ideale con un inizio,una parte centrale e una fine. La mia idea è quella di creare in continuazione.


Robert Doisneau
Al giorno d'oggi l'immaginazione visiva della gente è più sofisticata, più sviluppata, specialmente nei giovani, tanto che ora puoi fare una foto che suggerisce solo un piccolo qualcosa, poi di essa si può fare davvero ciò che si vuole.

Robert Doisneau
-
Mi piacciono le persone per le loro debolezze e difetti. Mi trovo bene con la gente comune. Parliamo. Iniziamo a parlare del tempo e a poco a poco arriviamo alle cose importanti. Quando le fotografo non è come se fossi lì ad esaminarle con una lente di ingrandimento, come un osservatore freddo e scientifico. E' una cosa molto fraterna, ed
è bellissimo far luce su quelle persone che non sono mai sotto i riflettori.

Robert Doisneau
Un fotografo animato dal solo bisogno di registrare quello che lo circonda non aspira a ottenere risultati economici e non si pone i limiti di tempo che ogni produzione professionale comporta.

Robert Doisneau
-
Se sapessi come si fa una buona fotografia, la farei ogni volta.

Robert Doisneau
- Devi lottare contro l'inquinamento dell'intelligenza per diventare un animale con istinti molto affilati - una sorta di medium intuitivo - in modo che fotografare diventi un atto magico, e lentamente altre immagini, più suggestive, appariranno dietro l'immagine visibile... e per esse il fotografo non può essere ritenuto responsabile.


Robert Doisneau
- Le foto forse sono come le piante: non riusciranno realmente a prosperare a meno che non parli con loro. Molte di loro si comportano come brave bambine e mi fanno un bel sorriso ogni volta che passo loro davanti, ma altre sono delle vere porche e non perderebbero mai nessuna occasione per rovinare la mia vita.

Philippe Dubois (*)
-
Nell'artificio è la verità della fotografia.


Umberto Eco
Umberto Eco
- Di quel viaggio non ricordo più niente. Ero troppo occupato a fotografare e non ho guardato.


Umberto Ec
o
(*)
- Le immagini fotografiche, individuali per quanto riguarda la loro produzione, sono generiche per quanto riguarda il loro funzionamento segnico ... pertanto si riferiscono a qualcuno o a qualcosa di presiso solo se sono accompagnate da parole che ne orientano l'interpretazione.



Albert Einstein
Albert Einstein
- L’arte è l’espressione del pensiero più profondo nel modo più semplice. 


Alfred Eisenstaedt

Alfred Eisenstaedt
- L’importante non è la fotocamera, ma l’occhio.

Peter Henry Emerson
-
Quando si arriva a correggere nasi, asportare doppi menti, correggere occhi strabici, arrotondare guance, lisciare carnagioni, si precipita in un abisso di ciartroneria e di funambolismo.


Simon Evans
Simon Evans
- Una sera un mio amico che si diletta di fotografia, invitato a cena, mostrò alcune foto che aveva portato con sé.
La padrona di casa, guardandole, esclamò: "Bellissime, deve avere una macchina fotografica eccellente!".
Al momento di andare via, il mio amico rivolto alla padrona di casa disse: ..."Ottima cena: lei deve avere pentole di buona qualità!".
 

Elliott Erwitt

Elliott Erwitt
- Quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato. 
 
Elliott Erwitt
-
Alcune ottime cose nascono dall’ ozio e dalla meditazione. La fotografia è il risultato di un ozio e di una meditazione intensi che finiscono con il produrre una bella immagine in bianco e nero, ben fissata e risciacquata in modo da non sbiadire troppo presto. 

Elliott Erwitt
-
Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.

Walker Evans
-
Documentaria è la fotografia della polizia scattata sul posto di un delitto. Quello è un documento. Vedi bene che l’arte è senza utilità, mentre un documento ha un’utilità. Per questo l’arte non è mai un documento, ma può adottarne lo stile. È quello che faccio io.

Evtusenko (*)
- Fermati istante, sei bellissimo!


William Faulkner
William Faulkner
- Scopo di ogni artista è arrestare il movimento, che è vita, con mezzi artificiali, e tenerlo fermo ma in tal modo che cent’anni dopo, quando un estraneo lo guarderà, torni a muoversi, perché è vita.


Feininger

Andreas Feininger
- Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.

Andreas Feininger
-
Alla fin fine una fotocamera non ha certo capacità più creative di un pugno di argilla, che tuttavia nelle mani di un artista, può senz’altro divenire simbolo di vera espressione creativa.

Marco Fienco
-
La fotografia è l'unica arma del mondo che invece di togliere la vita, la rende eterna!

Maffei Fiorentini
- Il rappresentare in un quadro una differenza di fuoco relativa alle diverse distanze, come viene suggerito dalla fotografia, risulta quindi come un artefatto, poiché si discosta dall’esperienza visiva.


 Wim Flusser (*)
-  Nell'istante dello scatto è più che mai evidente che il funzionario domina l'apparecchio grazie al controllo che esercita sui suoi lati esterni (su imput ed aoutput) ed è da esso dominato grazie all'opacità del suo interno. In altri termini: i funzionari controllano un gioco sul quale non possono avere competanza.

 Wim Flusser (*)
- Le buone vecchie immagini venivano create tutte le volte che uno si distanziava da un oggetto per considerarlo, e per rendere accessibile  ad altri ciò che aveva visto.

Franco Fontana
- Non esiste quello che vedete, esiste quello che fotografate.


Robert Frank
- Le fotografie devono contenere l'umanità del momento.


RStuart Franklin (*)
- Le storie raramente accadono fuori dalla finestra

Freedberg
- (…) ciò che è realistico è brutto e volgare. L’arte è bella ed elevata. La fotografia è realistica, è volgare, suscita reazioni naturali e realistiche. Nell’arte il nudo è bello e ideale; nella fotografia (se non ha acquisito lo status di arte) è brutto e (pertanto?) provocante.



Gisele-Freund

Gisele Freund
- Dieci fotografi di fronte allo stesso soggetto producono dieci immagini diverse, perché, se è vero che la fotografia traduce il reale, esso si rivela secondo l’occhio di chi guarda. 

Gisele Freund
-
Per me la fotografia è prima di tutto un documento: di un avvenimento, di una situazione, di un'epoca.
Le caratteristiche di questo documento, la sua qualità, dipendono dalla persona che sta dietro l'apparecchio.

Gisele Freund
-
La sua forza, e anche il suo pericolo, sta nella sua immediatezza.


Paul Fusco
Paul Fusco
- Quel che puoi fare con un saggio fotografico non puoi farlo con singole foto. In ogni racconto la forma è incredibilmente importante. Shakespeare non è famoso perchè sapeva mettere insieme una bella frase, ma perchè aveva grandi storie da raccontare con belle frasi. Aveva il contenuto. Naturalmente il linguaggio è decisivo per l’espressione perchè infonde vita alla storia.

P. Galassi
- (La fotografia) non fu una creatura bastarda abbandonata dalla scienza sulla soglia dell'arte, ma una legittima erede della tradizione pittorica occidentale.


Marialessandra Garofalo
-
Gli occhi scattano le foto piu' belle..

Giovanni Gastel
- Non c’è limite alla creatività.


Paul Gauguin
-
Sono entrate le macchine, l’arte è uscita... Sono lontano dal pensare che la fotografia possa esserci utile. 


Bill Gates
Bill Gates
- Verrà un giorno, e non è molto lontano, in cui potremo concludere affari, studiare, conoscere il mondo e le sue culture, assistere a importanti spettacoli, stringere amicizie, visitare i negozi del quartiere e mostrare fotografie a parenti lontani, tutto senza muoverci dalla scrivania o dalla poltrona.
 

Mario Giacomelli
Mario Giacomelli
- La fotografia è una cosa semplice. A condizione di avere qualcosa da dire.

Mario Giacomelli
- A volte hai il coraggio di fotografare e a volte no.


Mario Giacomelli
- Odio le immagini che rimangono così come la macchina le vede.
Riprendere un soggetto senza però modificare niente è come aver sprecato tempo.



Ando Gilardi
Ando Gilardi
- Gli uomini hanno imparato facilmente la prima ricetta pratica della fotografia, ma non ne hanno compreso le conseguenze mentali e sociali. Soprattutto non hanno ancor oggi capito che il dagherrotipo e la calotipia erano
solo il principio di una lunga rivoluzione della conoscenza, e che ogni nuova ricetta avrebbe avuto conseguenze
impreviste. La fotografia non si domina: corre da sola e l’uomo la segue in ritardo e mai come oggi.

Ando Gilardi (*)
- Alzare o non alzare la macchina fotografica perché la verità si specchi in essa, indiscutibilmente, è una scelta morale.


Ferruccio Giromoni
- "La Giustizia contemporanea è l'obiettivo fotografico, dispositivo di visione in cui l'accumulo di numerose lenti corregge le aberrazioni del vetro, compensando ognuna idifetti dell'altra".



Anne Geddes

Anne Geddes
- La cosa più difficile in fotografia è rimanere semplici.

dal film *Genitori all'improvviso*
- Perchè fai tutte foto in bianco e nero?
- Bella domanda non lo so... per vedere tutte le ombre.
- Come i ricordi in bianco e nero?
- Sì esatto più o meno. ..
- I miei ricordi sono a colori... ma che succede se i ricordi sbiadiscono?

Alessia Glaviano (*)
- Nessuna immagine parla da sola.



Jean-Luc Godard
Jean-Luc Godard
- La fotografia è verità, e il cinema è verità ventiquattro volte al secondo. 


Johann Wolfgang von Goethe
Johann Wolfgang Goethe
- Dove c’è molta luce, l’ombra è più nera.

Johann Wolfgang Goethe
-
L’occhio vede ciò che la mente conosce.

John Goodman
-
Ultimamente mi sono sempre più reso conto di come io stia fotografando la mia stessa vita. Quando si crea un'immagine o si coordina la realizzazione di una fotografia, si avverte con essa un senso di intima identificazione, quando tutte le componenti del lavoro confluiscono assieme.
Questa identificazione con l'immagine rappresenta il riflesso di ciò che si ha come persone, ed è proprio questo ad essere alla base ed alla sorgente del proprio stile.

John Goodman
-
Vedere significa costruire il mondo e le arti devono essere prese in considerazione non meno seriamente delle scienze in quanto modalità di scoperta, di creazione, di ampliamento della conoscenza, nel senso largo di progresso nel comprendere, e quindi la filosofia dell'arte dovrebbe essere concepita come una parte integrante dellametafisica e della epistemologia.


Ted_Grant

Ted Grant
- Fare una foto a colori ad una persona significa fotografarne gli abiti, farla in bianco e nero significa fotografarne l'anima.

Günter Grass,
Il tamburo di latta
,

-
Che cos’altro al mondo, quale romanzo avrebbe mai l’epico respiro di un album di fotografie? 

Fabrizio Guerra
-
Un buon fotografo puo’ vedere quello che altri non vedono, ma non puo’ fotografare quello che non c’è.


Ernst_Haas

Ernst Haas
- Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.

Ernst Haas
-
Vorrei essere ricordato molto di più per una visione totale, piuttosto che per poche, perfette, singole immagini. 

Keith Haring
- Un giorno mi piacerebbe fare un libro fotografico con immagini di me insieme a bambini di tutto il mondo... I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato. I bambini subiscono una fascinazione per la loro esperienza quotidiana che è molto speciale e che sarebbe di grande aiuto agli adulti se potessero imparare acapirla e a rispettarla.


John-Hedgecoe

John Hedgecoe
- Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto.

John Hedgecoe
-
La fotografia è probabilmente fra tutte le forme d'arte la più accessibile e la più gratificante. Può registrare volti o avvenimenti oppure narrare una storia. Può sorprendere, divertire ed educare. Può cogliere e comunicare emozioni e documentare qualsiasi dettaglio con rapidità e precisione.

Hegel / Bourdieu
-
Nessun'altra arte, nessun'altra scienza è esposta a così supremo disprezzo che chiunque presume di possederla d'un tratto.


Robert Heinecken
Robert Heinecken
- C’è una grande differenza tra lo scattare una foto e fare una fotografia.


Eva Herzigova
Eva Herzigova
- Le foto non sono solo uno scatto e via. Si stampano, si cambiano i colori, si modificano i lineamenti con ombre e luci. Tutto si può cambiare.


Lewis Hine

Lewis Wickes Hine
(*)
- La fotografia non sa mentire, ma i bugiardi sanno fotografare. 


Lewis Wickes Hine
(*)
- La fotografia non può che mentire, ma lo ammetterebbe sinceramente se i bugiardi non la costringessero a fingere di esser sincera. 

David Hockney

- Non male, se non ti importa di guardare il mondo dal punto di vista di un ciclope paralizzato (e daltonico) per una frazione di secondo.

Alexander von Humboldt
(*)
- La superficie della pietra umida, la trama del muro, possiede una verità mai raggiunte dalle incisioni su rame.

Janus

- L'immagine ci deve sempre un po' ingannare, così come l'arte è sempre un po' l'arte degli inganni.

Janus

- Molte volte la fotografia, che eccelle nelle mistificazioni ma anche nelle verosimiglianze, non segue altra strada: la realtà è uno strumento infido e pericoloso. Anche chi l'ama profondamente sempre un po' la tradisce o la trasfigura, la manipola, la corregge, fa dire alle apparenze quello che le apparenze non sospettano di vedere o dirappresentare.


Journal des savants - anno 18291
Journal des savants - anno 1829. (Periodico scientifico francese)
- La fotografia durerà poco, per l'evidente superiorità della pittura.

Alain Jaubert

- In ultima analisi, il lavoro del peggior ritoccatore rimarrà modesto se paragonato a questa frode universale che è, fin dalle sue origini, la fotografia.

Franz Kafka
- Si fotografano delle cose per allontanarle dalla propria mente.

 
IJ.L.Keivom
-
E' strano come un fotografo spenda una vita intera provando a catturare attimi che messi insieme non arrivano neanche ad un paio d'ore
 
Nick Knight
-
La forza della fotografia è come un passaporto: vi da il permesso di partecipare appieno a diverse situazioni della vita in cui normalmente non avreste avuto accesso. Che sia un incidente stradale o l'elezione di un presidente, la società vi accetta immediatamente a condividere l'evento proprio perchésiete un fotografo.
 
Vecchia pubblicità Kodak
- Una foto non scattata è un ricordo che non c'è!   Ricordati di ricordare!


Kodak

Vecchia pubblicità Kodak
- Voi schiacciate il bottone. Noi facciamo il resto.


Josef Koudelka
Josef Koudelka
- Se una foto è buona racconta molte storie diverse.

Josef Koudelka (*)
- Una buona fotografia è un miracolo.


Max Kozloff (*)
- Una fotografia non può mentire fino a quando non le si chiede di dire la verità.

Milan Kundera, L'immortalità
-
L'obiettivo fotografico c'era gia molto tempo prima di essere inventato; c'era la sua essenza non materializzata. Anche senza un obiettivo puntato addosso, gli uomini già si comportavano come davanti a una macchina fotografica.

Milan Kundera, L'immortalità
-
La memoria non fa un film, la memoria fotografa.


David LaChapelle

David LaChapelle
- People say photographs don’t lie, mine do. 

David LaChapelle
Il lavoro di un fotografo è quello di rapportarsi al soggetto che ritrae. La foto di Fidel Castro che beve una Coca Cola immortala qualcosa di semplice, ma anche carico di significato e di energia. Sebbene Castro abbia bevuto decine di bottigliette di Coca Cola, quella foto è di per sé un evento.

David LaChapelle
-
Una foto racconta un qualche piccolo evento e la sua impressione che questo ha nella mia mente.


Dorothea Lange

Dorothea Lange
- Non è accidentalmente che un fotografo diventa un fotografo, come un domatore di leoni diventa domatore di leoni.


Dorothea Lange

-
Quando la fotografia dice la verità è magnifica, ma può esser distorta, deformata, ridotta e compromessa più di ogni altra arte... quel che viene scelto e messo davanti alla lente può esser falso come la più totalitaria delle bugie.

Sergio Larrain (*)
-La fotografia è solo una passeggiata nell'universo ... Il mondo convenzionale vela la vostra visione, per la fotografia si deve trovare un modo per rimuovere il velo


Sergio Larrain (*)
-Una buona immagine è creata da uno stato di grazia. La grazia si esprime quando si è stati liberati dalle convenzioni, liberi come un bambino nella sua prima scoperta della realtà. Il gioco è quindi quello di organizzare il rettangolo


Sergio Larrain (*)
-
Non bisogna mai forzare le cose, altrimenti l'immagine perderebbe la sua poesia. Seguire il proprio gusto e nient'altro. Sei la vita e la vita è ciò che si sceglie. Ciò che non ti piace, non guardarlo, non va bene. Tu sei l'unico criterio, ma guarda anche tutti gli altri

Sergio Larrain (*)
-
Tragedia del fotografo è che una volta che si raggiunge un certo livello di qualità o di fama, vuole continuare e ottiene di perdersi completamente.

Sergio Larrain (*)
-
Il gioco (della fotografia) è quello di lasciarsi andare, lasciare che l'avventura abbia inizio. Come una barca a vela spiega le sue vele.


Annie Leibovitz
Annie Leibovitz
- Ben presto ho imparato che un’immagine all’apparenza insignificante può divenire piena di significato ed è un aspetto della fotografia che ho sempre adorato.


Neil Leifer
Neil Leifer
(*)
- La fotografia non mostra la realtà, mostra l'idea che se ne ha.


Guy Le Querrec
Guy Le Querrec
- Per essere buoni fotogiornalisti bisognerebbe passarsi della carta vetrata sugli occhi tutte le mattine. 

Peter Lindbergh
-
Be daring, be different, be impractical, be anything that will assert integrity of purpose and imaginative vision against the play-it-safers, the creatures of the commonplace, the slaves of the ordinary. 

frase attribuita a
tecnici della Leitz

-
In fotografia, ciò che non si vede, non è importante.

Jean-Claude Lemagny (*)
-
E' precisamente perché una fotografia non vuole dir niente, come del resto la realtà che ci circonda, che attira irresistibilmente una folla di interpretazioni e di commenti.

Albert Londe (*)
-
L'amatore che per un'escursione non porterà con se che sei lastre le saprà ammistrare con saggezzae porterà certamente indietro sei clichè studiati e quindi interessanti. Se disporrà di una riserva di 24  o anche di 48 pose, è da credere che sprecherà a destra e a manca, per scoprire al ritorno che la maggior parte delle immagini sono mediocri perchè realizzate in fretta. 

loris lorenzini    - La fotografia è guardare, con gli occhi di un altro.

loris lorenzini    - Mai credere ad una fotografia.

loris lorenzini    - Le fotografie sono l'attimo (s)fuggente.

loris lorenzini    - Quando si guarda un ritratto ci sono sempre almeno tre persone.


Robert_Mapplethorpe

Robert Mapplethorpe
- In fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura. 

Robert Mapplethorpe
-
La bellezza e il diavolo sono la stessa cosa.

Robert Mapplethorpe
- Non so perché le mie foto riescono così bene. Proprio non lo so.


Robert Mapplethorpe
- Sono entrato nel mondo della fotografia perché mi sembrava fosse veicolo perfetto per commentare la follia dell'esistenza odierna.


Robert Mapplethorpe
- Più immagini vedi, più migliori come fotografo.

Robert Mapplethorpe
- Le fotografie che sono arte devono essere separate dal resto, poi conservate.


Robert Mapplethorpe
- Quando faccio sesso con qualcuno dimentico chi sono. Per un attimo dimenticare anche di essere umano. Accade la stessa cosa quando mi trovo dietro una macchina fotografica. Mi dimentico di esistere.


Robert Mapplethorpe
- La gente non ha tempo di aspettare che qualcuno dipinga loro un ritratto. Il denaro è nella fotografia.

Robert Mapplethorpe
- Per fare grandi fotografie, devi dare loro grande energia.


Anna Magnani
Anna Magnani
- Mi raccomando non mi tolga le rughe, ci ho messo 50 anni per averle! (rivolta ad un fotografo)


Shirley MacLaine
Shirley MacLaine
In passato quando un film usciva ricevevi una telefonata dalla casa di produzione che ti invitava alla premiere dove erano ad attenderti due fotografi e due giornalisti di numero, che ti facevano quattro fotografie e due domande. Entravi, vedevi il film e ritornavi a casa. Ora c'è un lunghissimo tappeto rosso e, ai lati, una marea di fotografi.
Non mi piace, non riesco a trattenere il respiro per tutto quel tempo.


Steve McCurry

Steve McCurry
- Passo un sacco di tempo a guardare facce e facce e le facce sembrano raccontarmi una storia.
Quando su un volto è scavata qualcosa dell’esperienza di vita, so che la foto che sto scattando rappresenta molto di più del semplice momento. So che qui c’è una storia.


Steve McCurry
(*)
- Credo sia del tutto legittimo intervenire, ad esempio, per minimizzare, agendo sui contrasti, un dettaglio marginale che rischia di essere invadente o distraente, o per scurire lo sfondo di un ritratto quando vuoi far risaltare meglio l'espressione del viso, per concentrare l'attenzione su quello. Anche riquadrare a volte è necessario per migliorare l'equilibrio di un'immagine. Ma tutto questo non è necessario farlo spostando elementi dell'immagine.


Marshall_McLuhan

Marshall McLuhan
- Fotografia, foto-grafia, significa scrivere con la luce. (...)
La fotografia, il cinema, conferiscono una specie di immortalità, una preminenza alle immagini e non alla vita reale.

Marshall McLuhan
- La fotografia estende e moltiplica l’immagine umana alle proporzioni di una merce prodotta in serie. Le dive del cinema e gli attori più popolari sono da essa consegnati al pubblico dominio. Diventano sogni che col denaro si possono acquistare. Possono essere comprati, abbracciati e toccati più facilmente che le prostitute.


Pepi Merisio

Pepi Merisio
- Quando faccio una fotografia non ragiono: anche se ti posso concedere che ho ragionato prima.

Federico Miccioni
-
In fotografia si maestro di te stesso ed allievo del tuo prossimo.

Federico Miccioni
-
La tecnica fotografica va studiata e poi dimenticata. Si va contro corrente per conoscenza e non per ignoranza.


Duane Michals

- La gente crede nella realtà della fotografia, ma non in quella della pittura; il che dà un enorme vantaggio ai fotografi. Sfortunatamente, però, anche i fotografi credono nella realtà della fotografia.
Maurizio Minuzzo
-
Una bella foto è un pensiero profondo ed emozionante materializzato in un importante istante.
 

Laslo Moholy-Nagy

Laslo Moholy-Nagy
- Non colui che ignora l'alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia sarà l'analfabeta del futuro.
  (erroneamente attribuito a W. Benjamin)


Laslo Moholy-Nagy

- La natura, vista attraverso la macchina fotografica, è diversa dalla natura vista dall'occhio umano. La macchina fotografica influenza la nostra maniera di vedere e crea una nuova visione.

Sarah Moon
- La fotografia è la mia possibilità di mettere in scena
.
 

Alberto Moravia
Alberto Moravia
- Il fotografo non guarda la realtà, ma la fotografa. Poi va in camera oscura, sviluppa il rullino e solo allora la guarda. 

John G. Morris
- Penso che il fotogiornalismo debba solo raccontare la Storia. Per esempio le 11 fotografie del D-Day di Robert Capa raccontano perfettamente la Storia.

 

Muybridge

Eadweard Muybridge
- Solo la fotografia ha saputo dividere la vita umana in una serie di attimi, ognuno dei quali ha il valore di una intera esistenza.


Nadar

Nadar (Gaspard Félix Tournachon)
- Non esiste la fotografia artistica. Nella fotografia esistono, come in tutte le cose, delle persone che sanno vedere e altre che non sanno nemmeno guardare.

Nadar
- Non accetterò mai che l'obiettivo non mi renda ciò che vede.

Nadar (*)
- La fotografia è alla portata del primo imbecille che passa.

Gérard de Nerval (*)
- Il dagherrotipo [...] distruggendo le illusioni, oppone ad ogni immagine lo specchio della verità.

Beaumont Newhall (*)
- Alcuni colori sembrano esistere soltanto in fotografia.


Arnold Newman

Arnold Newman
- La macchina fotografica è uno specchio con memoria, ma senza capacità di pensiero. 

Arnold Newman
-
A lot of photographers think that if they buy a better camera they’ll be able to take better photographs. A better camera won’t do a thing for you if you don’t have anything in your head or in your heart. 
 
Arnold Newman
-
Noi non prendiamo le immagini con le nostre fotocamere, ma con il cuore e le menti.


Helmut Newton

Helmut Newton
- Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, il gusto di catturare: tre concetti che riassumono l'arte della fotografia.
 
Helmut Newton
- Il mio lavoro come fotografo ritrattista è quello di affascinare, divertire e intrattenere.
 
Helmut Newton
- Mi piace fotografare le persone che amo, la gente che ammiro, il famoso e specialmente il famigerato. Il mio ultimo soggetto infame è stato il politico francese di estrema destra Jean-Marie Le Pen.
 
Helmut Newton
- Investo molto tempo nella preparazione. Penso a lungo a ciò che voglio realizzare. Ho libri e piccoli quaderni in cui scrivo tutto prima di una seduta fotografica. Altrimentidimenticherei le mie idee.
Helmut Newton
- Tecnicamente, non ho cambiato molto. Chiedo ai miei assistenti. Vi diranno, Io sono il più facile da lavorare con il fotografo. Non ho mezzi pesanti. Io lavoro fuori da una borsa.

Helmut Newton
-
Nelle mie foto non c’è emozione. È tutto molto freddo, volutamente freddo. 
 
Nietzche (*)
-
La fotografia è la controprova sufficiente contro la forma più grossolana di realismo. 
 
Sean O'Connell (Sean Penn)
- Certe volte non scatto. Se mi piace il momento piace a me, a me soltanto. Non amo avere la distrazione dell'obiettivo. Voglio solo restarci, dentro. Restare li, qui e ora.

 
tecnico Olympus
- Se riproduci quello che c'è nella realtà non fai una foto ma una fotocopia... Per fare una fotografia devi metterci del tuo.

 

One Hour Photo
dal film One Hour Photo
- Le foto di famiglia ritraggono volti sorridenti, nascite, matrimoni, vacanze, feste di compleanno dei bambini. Si scattano fotografie nei momenti felici della propria vita. Chiunque sfogli un album fotografico ne concluderebbe che abbiamo vissuto un'esistenza felice e serena, senza tragedie. Nessuno scatta una fotografia di qualcosa chevuole dimenticare.
 
dal film One Hour Photo
- I neo genitori fanno foto di continuo.

 
dal film One Hour Photo
- I miei clienti non se ne rendono conto, ma le istantanee sono il loro modo di esorcizzare il passare del tempo. Il diaframma scatta, il flash abbaglia... e così fermano il tempo, anche se solo per un istante. E se queste immagini potranno mai avere un significato per le generazioni future, sarà questo: io c'ero, sono esistito. Sono stato giovane, sono stato felice e qualcuno a questo mondo mi ha voluto abbastanza bene da farmi una fotografia.
 

Gordon Parks
Gordon Parks
- Per un solo motivo io fotografo: perché i miei figli sappiano in che mondo ho vissuto.
 

Irving Penn
Irving Penn
- Un buon fotografo è una persona che comunica un fatto, tocca il cuore, fa diventare l’osservatore una persona diversa.


Daniel Pennac
Daniel Pennac
- Ho fotografato quello che mi capitava sott'occhio, senza ricerca né distinzione; i ricordi sono figli del caso, solo gli imbroglioni hanno la memoria in ordine.

Daniel Pennac
- Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare.



Pablo Picasso
Pablo Picasso
- Ho scoperto la fotografia. Posso uccidermi. Non ho più nulla da imparare.


Anais Nin
Anais Nin
- Noi non vediamo le cose come sono, noi le vediamo come siamo.

Pitigrilli, Dizionario antiballistico
-
L'imbecille che si fa fotografare con le bestie uccise ai piedi non è superato che dall'imbecille che si fa fotografare col pesce pescato in mano.

Marco Pratellesi
-
Da quando esiste Photoshop non siamo più disposti a concedere alla fotografia lo status di rappresentazione oggettiva della realtà.


la fotografia 2
Progresso Fotografico 5/75
-
Le forme, dice Monti, si riconoscono, quando ci siamo davanti, solo in base alla propria cultura visiva.....si vede quello che si sa.

Marcel Proust, All’ombra delle fanciulle in fiore
-
La fotografia acquista un po’ della dignità che le manca quando cessa di essere una riproduzione della realtà e ci mostra cose che non esistono più. 

Charles Foster Kane, dal film Quarto Potere
- Sei anni fa guardavo la fotografia dei migliori giornalisti del mondo ed ero come un bambino di fronte ad una vetrina di dolci; oggi, sei anni dopo, ho ottenuto questi dolci,tutti quanti.



Man Ray

Man Ray
- Forse il desiderio più profondo di ogni artista è quello di confondere o di fondere tutte le arti, così come le cose si fondono nella vita reale. 

Man Ray
-
Di sicuro, ci sarà sempre chi guarderà solo la tecnica e si chiederà "come", mentre altri di natura più curiosa si chiederanno "perché". . Io personalmente, ho sempre preferito l'ispirazione alla informazione".

Man Ray
- Non si chiede mai a un pittore quali pennelli usa o a uno scrittore che macchina per scrivere usa [...]. Quel che conta è l'idea non la macchina fotografica.


Man Ray
-
La luce può fare tutto. Le ombre lavorano per me. Io faccio le ombre. Io faccio la luce. Io posso creare tutto con la mia macchina fotografica. 

Man Ray
-
Tutti i critici dovrebbero essere assassinati. 

Denis Roche (*)
-
La fotografia, qualunque essa sia, dovunque essa venga, in qualunque circostanza [...] appartiene al pieno mondo della certezza: perché è stata ed è.


George Rodger
George Rodger
- Ogni cosa che vedi in basso, sul vetro della tua Rolleiflex è la realtà, le cose come sono.
La Fotografia è cosa deciderai di farne di tutto ciò.

Jean Rouch (*)
-
La fotografia è una bugia più vera di qualsiasi ricordo.


Paolo Roversi
Paolo Roversi
- Oggi, con le nuove tecnologie digitali,  tutti si sentono fotografi ma non è così. La fotografia è un vero linguaggio e ci sono tanti analfabeti.

John Ruskin (*)
- Le fotografie non sono vere, benchè lo sembrino. Sono invece la vile spoliazione della natura.


Sebastião Salgado
Sebastiao Salgado
. Chi non ama aspettare, non può diventare fotografo.

Sebastião Salgado
- E' vero, quando fotografo io respiro la fatica dell'uomo, i suoi ritmi, le sue angosce.  Ma vivaddio, anche le sue speranze


Sebastião Salgado
- "Le immagini possono risvegliare le coscienze come una premessa necessaria all’avvio di qualche azione. Un’immagine è come un appello afare qualcosa, non soltanto a sentirsi turbati o indignati. L’immagine dice: Basta! Intervenite, agite!".

Sebastião Salgado
- Ai miei allievi di fotografia consiglio sempre di studiare, di andare all’Università. Fare belle foto non basta. Bisogna anche dare loro un senso.

Auguste Salzmann
- Le fotografie non sono racconti, ma fatti dotati di una sringente brutalità.

Nicola Santini
-
Sviluppare un'idea attraverso un'immagine, sintetizzare, comunicare con luci ed ombre, riflessi ed opacità, suscitare emozioni sono il motore per una continua ricerca del nuovo e del particolare. La fotografia valorizza qualsiasi soggetto rendendolo un qualcosa o un qualcuno da interpretare e riproporre sotto forma d'immagine e di concetto. gli sviluppi sono infiniti!


Ferdinando Scianna

Ferdinando Scianna
- Si può mentire con le fotografie. Si può persino dire la verità, per quanto ciò sia estremamente difficile. Il luogo comune vuole che la fotografia sia specchio del mondo ed io credo occorra rovesciarlo: il mondo é lo specchio del fotografo.

Ferdinando Scianna
-
Se la fotografia non è arte, peggio per l'arte.

Ferdinando Scianna
-
Le fotografie mostrano, non dimostrano. 

Ferdinando Scianna
-
Non esiste un ritratto dove chi viene fotografato non è consapevole di esser davanti a un obbiettivo fotografico.

Ferdinando Scianna
-
Fotografare è una maniera di vivere. Ma importante è la vita, non la fotografia. Importante è raccontare. Se si parte dalla fotografia non si arriva in nessun altro posto che alla fotografia.

Ferdinando Scianna
- In certe riviste per turisti: c’è la foto della spiaggia bianca con le palme, la didascalia che dice “spiaggia bianca con palma” e l’articolo del giornalista che elogia lo splendore della spiaggia bianca. Da pazzi. La foto non deve essere per forza descrittiva. Deve raccontare. Può essere metaforica. Un colpo d’occhio.

Ferdinando Scianna
- Per Cartier-Bresson la fotografia è una risposta immediata a una domanda. Prima della fotografia l’uomo non disponeva di uno strumento simile. Tutte le immagini erano frutto di costruzioni linguistiche, con la fotografia diventano figlie di una lettura interpretativa: quelle buone, si capisce. Il tutto in una sorta di coincidenza zen fra l’istante che non esiste e il fotografo che lo fa esistere. E non mi pare una cosuccia così umiliante.


Mary Schmich
Mary Schmich
- Goditi potere e bellezza della tua gioventù. Non ci pensare! Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite. Ma credimi, tra vent’anni guarderai quelle tue vecchie foto, e in un modo che non puoi immaginare adesso.

Enzo Sellerio
Enzo Sellerio

- L'arte - dice Rudolf Arnheim - rischia di venire sommersa dalle chiacchiere". E la fotografia pure, qualunque cosa sia. Come tutti sanno, la fotografia è stata sempre molto ospitale: recentemente, il naufragio delle arti figurative l'ha portata a divenire il "luogo di riunione" previsto nelle navi per i casi di emergenza.
Un'ennesima nemesi, mi si perdoni il bisticcio, dell'ironia vuole che la pittura tenti di vendicarsi della sconfitta subita dall'avvento della fotografia inviando in territorio nemico l'orda dei critici disoccupati, che si nutrono variamente di beni culturali in attesa del grande ritorno dell'Arte.


George Bernard Shaw
(*)
- ...
volendo raffigurare una Giulietta di Shakespeare trova una graziosa fanciulla, la fotografa e la chiama 'Giulietta', ma qualcosa non va - è sempre Miss Witkins, la modella. Troppo vera per essere Giulietta.


Aaron Siskind
Aaron Siskind
- Noi vediamo, come si dice, secondo l’educazione che abbiamo ricevuto. Nel mondo vediamo solo ciò che abbiamo imparato a credere che il mondo contenga. Siamo stati condizionati ad "aspettarci" di vedere. E, in effetti, tale consenso sulla funzione degli oggetti ha una validità sociale. Come fotografi però, dobbiamo imparare a vedere senza preconcetti.


Smargiassi
Michele Smargiassi
(*)
- Al  termine di una pausa terapeutica durata tre anni, sono di nuovo proprietario di una fotocamera, digitale, scelta tra quelle che mi consentivano di sbagliare le mie foto, invece di scattare perfettamente le loro.

Michele Smargiassi (*)
Davanti ad una fotografia non figurativa di M.White non possiamo non farci una domanda che non ci verrebbe mai alle labbra davanti ad un Mondrian: "Sì, ma che cos'è veramente?".

Michele Smargiassi (*)
- L'immagine digitale di un grappolo d'uva non si sogna nemmeno di assomigliare ad un grappolo d'uva: le basta (eccome se le basta) somigliare perfettamente alla fotografia di un grappolo d'uva.

Michele Smargiassi (*)
- La fotografia è il demiurgo (l'artigiano) che riesce a farsi passare per fiturgo (il coltivatore)

Michele Smargiassi (*)
- La  fotografia pedo-pornografica è sempre un crimine (quantomeno è la prova di un crimine), un dipinto di pessimo gusto con il medesimo soggetto non lo è.

Michele Smargiassi (*)
- Una volta affidata al mondo, l'immagine non appartiene più alle intenzioni del suo autore, può cominciare a raccontare altre storie, a piacere di chi la mostrao di chi la guarda, e dimentica le proprie origini.

Michele Smargiassi (*)
- La fotografia del futuro sarà buona se seguirà tre semplici regole... il problema è che nessuno ha ancora capito quali sono.


Eugene Smith
Eugene Smith
- A cosa serve una grande profondità di campo se non c'è un'adeguata profondità di sentimento?

Eugene Smith
-
Bisogna rendersi conto che la fotografia è la più grande bugiarda che ci sia, complice la convinzione che essa ci mostri la realtà così com'è.


Rodney Smith
Rodney Smith
- Penso che la composizione in fotografia sia molto simile al ritmo in musica. Se si dispone di grande ritmo si ha anche un grande senso della composizione.
La composizione è un’eredità classica. Cioè, come le cose si collocano nell’ambiente, il loro posto e la loro grandezza, le relazioni tra gli oggetti e le persone, tra il fotografo e il suo soggetto, questi sono tutti elementi di un sentire classico.


Susan Sontag

Susan Sontag
- Fotografare significa appropriarsi della cosa che si fotografa. Significa stabilire con il mondo una relazione particolare che dà una sensazione di conoscenza, e quindi di potere.

Susan Sontag
-
Le fotografie possono essere ricordate più facilmente delle immagini in movimento, perché sono una precisa fetta di tempo anziché un flusso.

Susan Sontag
Una fotografia è insieme una pseudopresenza e l’indicazione di un’assenza.

Susan Sontag
- Viaggiare diventa una strategia per accumulare fotografie.

Susan Sontag
- Oggi tutto esiste per finire in una fotografia

Susan Sontag
- Il carattere contingente delle fotografie conferma che tutto è caduco.

Susan Sontag
- Non è del tutto sbagliato dire che non esistono brutte fotografie, ma solo foto meno interessanti, meno rivelanti, meno misteriose.

Susan Sontag
-
Le immagini fotografate non sembrano rendiconti del mondo, ma pezzi di esso, miniature di realtà che chiunque può produrre o acquisire. 


Alfred Stieglitz
Alfred Stieglitz
- Ho voluto fotografare le nuvole per scoprire ciò che avevo appreso in quarant'anni di fotografia. Attraverso le nuvole volevo riportare sulla carta la mia filosofia della vita: mostrare che le mie fotografie non erano dovute al contenuto o ai soggetti, agli alberi, ai visi, agli interni, né a doni particolari: le nuvole sono lì per tutti... sono libere.

Alfred Stieglitz
-
La fotografia è la mia passione, la ricerca della verità la mia ossessione.


Edward Steichen
Edward Steichen

-
Ogni fotografo è un falsario dall'inizio alla fine, essendo praticamente impossibile una fotografia puramente impersonale e non manipolata.

Paul Strand
-
Le fotografie e il colore non hanno nulla in comune

Levi Strauss (*)
-
Non importa se quell'immagine fosse o no inscenata. Funzionava comunque come una fotografia, anche presso coloro che conoscevano l'evento di persona [...] Noi tutti crediamo nelle immagini memorabili anche se contraddicono i dati di fatto. Le immagini rappresentano semplicemtne ciò che noi speriamo sia vero.

Levi Strauss (*)
-
La questionabile sincerità delle immagini prevale sull'esperienza diretta, e questo non perchè noi confondiamo le fotografie con la realtà, ma perché le preferiamo alla realtà. Non possiamo sopportare la realtà, ma possiamo sopportare le immagini.

Silvana Stremiz
-
Le fotografie sono la nostra memoria nel tempo, quando i nostri ricordi iniziano a perdersi nel tempo che passa.

Roy Stryker
-
FSA. Una di quelle cose bizzarre che non ricapiteranno più.


John Szarkowski
John Szarkowski
- La fotografia è un sistema di editing visivo. Si tratta, in fondo, di cingere con una cornice una porzione del nostro campo visivo mentre ci troviamo nel luogo giusto al momento giusto. Come gli scacchi o la scrittura è una questione di scelta tra una serie di possibilità solo che, nel caso della fotografia, il loro numero non è finito ma infinito.

John Szarkowski (*)
- Il flash fa di più che fornire luce: definisce un piano di maggiore importanza, sul quale il soggetto viene dipinto con la semplicità e la forza di un manifesto murale, e dietro il quale il mondo scompare rapidamente nell'oscurità. La mancanza di naturalezza di queste immagini non è un difetto, ma è anzi la fonte del loro potere melodrammatico.

Talbot (*)
- Nessuno "fa" una fotografia, perchè è la fotografia che fa se stessa: l'assistenza umana è una transitoria necessità dovuta alle imperfezioni dell'apparecchio, la fotografia ideale non dovrebbe averne affatto bisogno.

Fabio Tamari
- La fotografia è quell'attimo. Ne prima, ne dopo.


Giorgio Tani
Giorgio Tani – dal testo per Tuol Sleng di Paolo Pagni
- C’è da chiedersi “chi è il fotografo”. La risposta è soggettiva nel senso che ogni fotografo è un soggetto a se che ubbidisce ai propri stimoli, individuali e sociali, per professione o per qualcosa di più coinvolgente, come l’essere un tramite tra la realtà e la sua percezione successiva. E’ un linguaggio, il suo, che ha una vocazione artistica in
quanto comunica e provoca sensazioni attive.

Giorgio Tani – dal testo per Tuol Sleng di Paolo Pagni
- Nella valigia di strumenti che la modernità ha portato, la fotografia e il viaggiare sono due forze che vanno d’accordo e che composte insieme hanno fatto nascere il “fotoreportage”. Risultato virtuale di questa combinazione: le distanze si sono accorciate, le notizie sono arrivate alla portata di tutti, la testimonianza fotografica ha dato credibilità ad eventi altrimenti non raccontabili.

Giorgio Tani – dal testo per Tuol Sleng di Paolo Pagni
- La comunicazione è come il mare: solo una parte è superficie visibile e molto, tanto, troppo, resta invisibile nel profondo, nel nascosto, nella disinformazione, nell’incoscienza del non voler sapere.


George Tatge
George Tatge
- A me piacciono le foto che raccontano. Ma non necessariamente racconti come romanzi, ma piuttosto racconti come poesie. La poesia è un’emozione in quattro righe. La fotografia dovrebbe essere come una poesia.


Tiziano Terzani
Tiziano Terzani
- Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e filtri giusti.
Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.

Long Thanh (*)
- Una foto originale è una foto pensata, studiata e realizzata artigianalmente.


Miroslav Tishy

Miroslav Tichý
- "Prima di tutto è necessario avere una macchina fotografica scadente" e "Se vuoi essere famoso, è necessario fare qualcosa peggio di chiunque altro al mondo"...


Roland Topor
Roland Topor
- Si può riconosce facilmente il fotografo professionista in mezzo a una folla di turisti: è quello che nasconde la sua macchina fotografica.
 

Oliviero Toscani

Oliviero Toscani
- L’unica fotografia che mi sento di escludere è la foto di me stesso morto.

Oliviero Toscani
-
Alcuni dicono che un'immagine è scioccante mentre è la realta che è rappresentata che è scioccante. Dire che è scioccante l'immagine significa non prendersi responsabilità per la realtà.
 
Oliviero Toscani (*)
- Tutti sanno fotografare, ma per fare cosa?



Mark Twain
Mark Twain
- Non potete fare affidamento ai vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco. 

Anton Vanlig
- La fotografia è tra le arti quella che più mi fa pensare a quanto relativo possa essere il significato della parola “verità”.
 
Henry Vanlier (*)
- Riquadrare [cropping] non è più illegittimo di inquadrare.


Minor White

Minor White
- Often while traveling with a camera we arrive just as the sun slips over the horizon of a moment, too late to expose film, only time enough to expose ourhearts.
   

Minor White
(*)
-
Il senso di autenticità di una fotografia é così efficace che può invogliare coloro che rifiutano l'astrattismo in pittura ad accettare quel che appare astrazione in una fotografia.
   

Andy Warhol

Andy Warhol
- Io porto la mia macchina fotografica ovunque vada. Avere un nuovo rullino da sviluppare mi dà una buona ragione per svegliarmi la mattina.
 
Andy Warhol
-
La cosa migliore di una fotografia è che non cambia mai, anche quando le persone in essa lo fanno.

Andy Warhol
-
L’artista è qualcuno che produce cose di cui la gente non ha bisogno. 

Arthur Fellig (Weegee)
- Ho scattato le immagini più famose di un'epoca violenta, le foto che tutti i grandi quotidiani, con tutte le loro risorse, non riuscivano ad avere ed erano costretti a comprare da me. E scattando quelle foto, ho fotografato anche l'anima della città che conoscevoe amavo.



Vim Wenders

Wim Wenders
- Il mondo è a colori, ma la realtà è in bianco e nero.

Wim Wenders
-
Attraverso il mirino, colui che fotografa può uscire da sé ed essere dall’altra parte, nel mondo, può meglio comprendere, vedere meglio, sentire meglio, amare di più. 

Wim Wenders
-
Ci sono tanti approcci alla fotografia quanti sono i fotografi.

Wim Wenders
- In tutti i parchi naturali vengono indicati da cartelli tutti i punti da cui si gode una bella vista, dove vale la pena di fotografare. Le inquadrature per le foto sono già pronte,affinché milioni di persone possano scattare le loro immagini che confermano l'immagine che viene già offerta.


Wim Wenders
-
Un grande fotografo è uno che inventa la fotografia.  

Wim Wenders
- Se una macchina fotografica riprende in ambedue le direzioni, in avanti e indietro, fondendo le due immagini tra loro in modo che il dietro si risolva nel davanti, allora essa permette al fotografo già nell'istante della ripresa di essere davanti, dentro alle cose, e non separato da loro.


Edward Weston

Edward Weston
- È arte la fotografia? Quien sabe? Chi lo sa e chi se ne importa? Mi piace!

Edward Weston
- Se attendi che qualcosa accada qui, molto probabilmente perderai qualcosa che sta accadendo altrove


Edward Weston
-
I pregiudizi che molti fotografi nutrono verso la fotografia a colori nascono dal fatto che non pensano al colore in termini di forma. A colori si possono esprimere certe cose che non possono essere dette in bianco e nero.

Edward Weston (*)
- L'unica via per accostarsi alla fotografia passa attraverso il realismo.



Robin Williams
Robin Williams
- Le foto di famiglia ritraggono volti sorridenti, nascite, matrimoni, vacanze, feste di compleanno dei bambini. Si scattano fotografie nei momenti felici della propria vita. Chiunque sfogli un album fotografico ne concluderebbe che abbiamo vissuto un'esistenza felice e serena, senza tragedie. Nessuno scatta una fotografia di qualcosa che vuole dimenticare.

Garry Winogrand
- La fotografia è scoprire ciò che può accadere dentro una cornice. Quando metti quattro bordi attorno a dei fatti, cambi quei fatti.

Garry Winogrand (*)
- Fotografo una cosa per vedere che aspetto avrà una volta fotografata.

Minor White (*)
- Le cose come forse sono.

Wolf
- La mia attrezzatura è quell'insieme di oggetti che si trovano tra l'occhio e il cuore...

Naomi Wolf
- Cancellare con l'airbrush l'età dal volto di una donna equivale a cancellarne l'identità, il potere, la storia.

Emile Zola (*)
- Non si può dire di aver visto a fondo una cosa finchè non se ne è fatta una fotografia.

................................

        la fotografia3                   mandaci un aforisma, verrà pubblicato col tuo nome.
i